o f f i c i a l w e b s i t e

Almamegretta

Uno

E-mail Stampa PDF
Nun me pozzo cchiù spartere accussì tra cuorpo e anema
capa mia ferniscela de arraggiuna'
sento a voce d''o sanghe ca allucca forte vo' libbertà
si a vita te chiamma nun 'a può ffa' cchiù aspetta'

si nu mumento tu campe felice
vale ciento anne 'e salute se dice

canta abballa fanno pace oggi cca' cuorpo e anema
una senza n'ato nun sanno sta'
gira cuorpo e fa' ggira' 'nzieme a tte pure ll'anema
una senza n'ato nun ponno sta'

nun me voglio cchiù spartere accussì tra cuorpo e anema
mo' cu''a panza so' libbero de arraggiuna'

si nu mumento tu campe cuntento
oggi o dimane nun conta cchiù niente

canta abballa fanno pace oggi cca' cuorpo e anema
una senza n'ato nun sanno sta'
gira cuorpo e fa' ggira' 'nzieme a tte pure ll'anema
una senza n'ato nun ponno sta'
 

Online

 105 visitatori online

Login Form

Sanacore Records