o f f i c i a l w e b s i t e

Almamegretta

XL 05-08

E-mail Stampa PDF

IL COLLETTIVO È APERTO LA CREATIVITÀ UN PO’ MENO


Napoli non suona più come una volta, firmato Almamegretta. Difficile dare torto al gruppo napoletano che in Vulgus prova a mettere a fuoco il presente in cui viviamo. Sempre più collettivo aperto, la formazione ritrova per l’occasione Raiz, Paolo Polcari e Mario Formisano. La magia di dieci anni fa però è lontana. Salvo alcuni episodi gli Almamegretta sembrano aver smarrito quel percorso che univa tradizione, dub, trip hop e canzone. Negli oltre 65 minuti c’è di tutto, dalla cover di Pino Daniele (Mo Basta) alle influenze rap e reggae, dalla sperimentazione audace con Peppe Lanzetta (Bum Bum) alla forma-canzone più classica. Tanto, troppo. Ma, soprattutto, fuori pista.

Alfredo d’Agnese

 

Online

 296 visitatori online

Login Form

Sanacore Records


Kitchens Are For Fucking Sexy Changing Room 20 Kasey Warner Hardcore Fucked Beauty Shemale Jerks Off Oesterliche Schwanzwaschung Cotton Candi African American Cotton Gets Wet