o f f i c i a l w e b s i t e

Almamegretta

InSound

E-mail Stampa PDF

Durante gli anni Novanta sono stati una delle formazioni più innovative della scena italiana, l'unica
con un suono veramente internazionale.

I cambi di formazione, l'uscita di Raiz e la scomparsa di Stefano D.Radhanno segnato le sorti
della band negli ultimi anni, ma il loro percorso artistico non si è fermato, anche se questo disco
non mostra particolari novità nel suono e nell'atmosfera.
Gli elementi del “suono Alma” rimangono gli stessi: in un sostrato di canzone popolare e reggae,
si inseriscono le contaminazioni bristoliane.
Il risultato è l'inconfondibile elettrodub che inpassato aveva trovato una collocazione importante
nella scena europea, stavolta con il contributo di tante voci diverse per sensibilità, lingua e interpretazione.
Oltre a quella di Lucariello spiccano le voci di Raiz, inconfondibile per timbro, colore e intensità, e del giamaicano
Horace Andy, già tante volte ospite dei Massive Attack. La musica degli Alma non si è evoluta
dagli ultimi episodi, ma il livello era già alto, perciò in attesa della reuniondella prossima estate
possiamo ascoltare questo album molto volentieri.
(C.G.)
 

 

Online

 340 visitatori online

Login Form

Sanacore Records


Kitchens Are For Fucking Sexy Changing Room 20 Kasey Warner Hardcore Fucked Beauty Shemale Jerks Off Oesterliche Schwanzwaschung Cotton Candi African American Cotton Gets Wet